Io non ne posso più

Io non ne posso più dei cialtroni al potere, del qualunquismo, del populismo, dell’ignoranza, della malafede, delle invenzioni come gli anarcoinsurrezionalisti. Non ne posso più dei discorsi del tipo: dobbiamo o avviare dei processi virtuosi, o le ricette per uscire dalla crisi. Io non ne posso più delle parole al vento, delle teste canute parlanti che ragionano di un mondo che, per fortuna, è sepolto. Del cerone, dei parrucchini, del fasullo, del colluso, delle mazzette, del corrotto, del corruttibile e dello sfruttato che non protesta. Non ne posso più degli applausi, delle domande finte dei giornalisti, delle risposte scritte gomito a gomito con l’intervistato. Non ne posso più della mafia al potere, dell’assenza di verità, di responsabilità. Di un paese dove la colpa non è mai di nessuno e il danno è per tutti. Io non ne posso più!

2 pensieri su “Io non ne posso più

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...