Che ne sarà di noi?

Tra CL (Criminali Liberi), vallette da consiglio regionale, batman de quartiere e giù a scendere fino ai camorristi che avvelenano l’acqua, alle strade che crollano dopo un’ora di pioggia, ai treni che si fermano per un guasto al computer o per due centimetri di neve, è tutto sbagliato, putrido, fatiscente. Gli stessi nuovi si trasformano in vecchi non appena assumono una bava di potere (parlo … Continua a leggere Che ne sarà di noi?

Io non ne posso più

Io non ne posso più dei cialtroni al potere, del qualunquismo, del populismo, dell’ignoranza, della malafede, delle invenzioni come gli anarcoinsurrezionalisti. Non ne posso più dei discorsi del tipo: dobbiamo o avviare dei processi virtuosi, o le ricette per uscire dalla crisi. Io non ne posso più delle parole al vento, delle teste canute parlanti che ragionano di un mondo che, per fortuna, è sepolto. … Continua a leggere Io non ne posso più