Texas: la storia (ri)vista dai vaccari

martin-luther-king

Il capitalismo diventa ‘libera iniziativa’ e la tratta degli schiavi ‘commercio triangolare sull’Atlantico’. Sono solo due esempi della nuova trovata dello stato più stupido d’America, il Texas, dove recentemente è stata approvata una legge per revisionare la storia secondo i sani principi di ottusità e intolleranza tipici dei WASP.

Naturalmente la legge non si limita a sottili giochi linguistici ma prevede di epurare i testi delle Primary, le nostre elementari, da eventi non graditi e di celebrarne altri più in linea con ll fascismo conservatore alla Pallin che caratterizza lo Stato.

Si comincia con la necessità di sottolineare il ruolo fondamentale nella storia degli States della chiesa e della National Rifle Association, la lobby delle armi. Due entità che sembrano assolutamente affini e ugualmente utili direi.

La storia dei vaccari prevede, inoltre, il ridimensionamento del ruolo storico del terzo presidente Jefferson uno degli autori della Dichiarazione d’indipendenza e fautore della sparazione tra chiesa e Stato. Va da sé che i tagli maggiori saranno operati sulla stagione dei diritti civili, con buona pace del reverendo King e di JFK.

Sembra una roba più da Corea del Nord che da States ma si sa che anche nelle migliori famiglie…

2 pensieri su “Texas: la storia (ri)vista dai vaccari

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...