Nonparliamonepiù

nonparliamonepiu

In ritardo di un giorno, sorry, proseguiamo con la nostra rubrica a caccia delle notizie scomparse.

L’Aquila: apparsa e subito scomparsa la notizia che le New Town, orgoglio del governo e dei vari papponi costruttori, cadono già a pezzi e non sono costruite secondo le più elementari norme di sicurezza. Allo stesso modo non si parla più dello stato dei lavori e della città a un anno da terremoto.

La cricca: solo Repubblica resiste, anche se con sempre minor rilievo, a illustrarci le favolose imprese di Anemone, Balducci e soci. Sarà che ci sono tutti dentro fino al collo da destra a sinistra?

La manovra correttiva: sì so che è vietato chiamarla così che fa terrorismo comunista. Fatto sta che sti 30 Miliardi non si sa più dove andranno a prenderli. Sparito il taglio delle province, quello degli stipendi di deputati e senatori, sparito pure Tremonti. In ogni caso tenete pronto il portafogli.

La trattativa Stato-Mafia: non fosse per Ingroia, che ogni tanto prova a ritirarla fuori, non ne sapremmo più nulla. Anche qui le collusioni sono tanto bipartisan da non far gola a nessun quotidiano “libero e indipendente”.

Kirghizistan: sarà che è difficile da scrivere e quindi meglio lasciar perdere. Lo scontro etinico che ha già provocato centinaia di morti vince la palma della settimana, dalla prima pagina al nulla in meno di tre giorni.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...